On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



SLEEPY SUN Maui Tears

 

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: U.S.A.

Genere: psichedelia

Voto: ***1/2

Brano migliore: Thielbar

Commento: Considerati il miglior gruppo psichedelico californiano, gli Sleepy Sun approdano al loro quarto album. Maui Tears non tradisce certo le attese, anche se stempera un attimo la furia quasi hard rock del gruppo (rimasta intatta solo nelle lunghe Maui Tears e 11:32). Nelle restanti sette tracce si sente nitido lo sforzo di scrivere canzoni più incisive che in passato, oscillando tra atmosfere acustiche (Words) e cavalcate elettriche di puro alternative rock (The Lane). Non so quanti se ne sono accorti, ma Maui Tears ha la stessa forza dei primi album dei Jane's Addiction, pur senza l'aria di novità che si respirò in quella parte finale degli anni '80. Sempre di revival si tratta, ma le coordinate musicali sembrano variate in senso meno scontato.


Assomiglia a: Jane's Addiction, My Morning Jacket, It's A Beautiful Day

Dove ascoltarlo: sulle scogliere del centro California.

 Lorenzo Allori