On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



STONEWHEEL Feel like yesterday

 

Anno di pubblicazione: 2011

Provenienza: U.S.A.

Genere: jam band

Voto: ***

Brano migliore: Stuck On Rain


 

Commento: gli States producono a getto continuo quintali di jam band. E quasi sempre non sono minimamente in grado di scrivere una canzone come si deve, limitandosi a fare sfoggio di tecnica o di suggestioni psichedeliche in assoli senza né capo, né coda. Ovviamente ci sono diverse eccezioni a questo clichè (perché di questo si tratta) e gli Stonewheel sono tra coloro che forse non sanno scrivere delle belle canzoni, ma almeno ci provano. Pronti, via e With You All The Way e Mystified fanno pensare di aver buttato i soldi del costoso acquisto per importazione. Entusiasmo artefatto, arrangiamenti triti e ritriti, melodie banalotte. Poi invece i ragazzi riescono a riprendersi e diverse canzoni mettono in mostra qualche intuizione melodica niente male ed un suono fluido di stampo “deaddiano”. I nostri però tengono a freno la loro voglia di lasciar andare la propria creatività strumentale fino alla conclusiva title track, nei cui quasi otto minuti si sfogano da par loro, facendo intravedere la buona stoffa degli Stonewheel in versione live.


Assomiglia a: String Cheese Incident, Disco Biscuits

Dove ascoltarlo: a Bonnaroo, Tennessee. Forse anche la prossima estate.

 Lorenzo Allori