On Air Stiamo trasmettendo:
Nigthswimming con Claudio Biancalani

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Strand Of Oaks – Heal

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: U.S.A.

Genere: folk rock, classic rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: Shut In


Commento: Strand Of Oaks è il nome dietro al quale si cela il cantautore Timothy Showalter. In questo suo quarto album Timothy amplia i propri riferimenti musicali andando ad inglobare elettronica e tanti riverberi di chitarra. Ormai il venticello shoegaze in America è diventato un'impetuosa tromba d'aria e sempre più artisti si ispirano a sonorità che riportano dritte alla seconda metà degli anni '80. Nel caso di Strand Of Oaks c'è anche parecchia stoffa, anche se con una creatività che spesso risulta ondivaga. Sembrerebbe inimmaginabile avere nello stesso album le tastiere vintage di Wait For Love e la possente cavalcata younghiana di JM. Eppure sono qui entrambe.


Assomiglia a: The War On Drugs, Tom Petty & The Heartbreakers, Neil Young

Dove ascoltarlo: in un centro massaggi al confine tra Stati Uniti e Messico.

 Lorenzo Allori