On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



THEY MIGHT BE GIANTS Join Us

 

Anno di pubblicazione: 2011

Provenienza: U.S.A.

Genere: indie rock

Voto: **1/2

Brano migliore: You Probably Get What A Lot

 

Commento: Sono passati ben 25 anni di carriera dall’esordio dei They Might Be Giants e la loro musica, in tutto questo tempo, non è praticamente cambiata di una virgola. Canzoncine veloci e divertenti con tastiere, chitarre e voci spensierate in primo piano ed un’attitudine alla bizzarria ed all’ironia che da sempre li accomuna ai Violent Femmes o ai Pavement, altre notevoli band di irregolari dell’indie rock americano degli anni ’80. Join Us non è malaccio soprattutto You Probably Get What A Lot e In Fact), ma alla fine diciotto brani finiscono per stancare.

 

Assomiglia a: B’52, Weezer, XTC



Dove ascoltarlo: in un asilo, guardando i bambini che disegnano.

 
 Lorenzo Allori