On Air Stiamo trasmettendo:
The Boiler con Indignata Chinaski

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



THE GASLIGHT ANTHEM Handwritten

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: USA

Genere: classic rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: Handwritten


Commento: Pochi secondi di attesa e la canzone intitolata "45" ci ricorda subito quanto ci erano mancati i veri Gaslight Anthem. Troppo scialbo e pop era apparso il precedente American Slang alle nostre povere orecchie. Questo Handwritten è di tutt'altra levatura ed è musicalmente una sorta di via di mezzo tra i furori quasi punk rock di The '59 Sound ed il pop del successore. Brian Fallon e soci hanno fatto questa volta le cose per bene e rincorrono a più riprese il fantasma dei loro idoli di sempre (ascoltate ad esempio l'uno - due conclusivo formato dalla bella ballata Mae e da National Anthem). Puramente derivativi, forse un po' ruffiani, ma sicuramente bravi.

Assomiglia a: Bruce Springsteen dei tempi di Born In The U.S.A., oppure agli ultimi Social Distortion.

Dove ascoltarlo: in una sauna. Tanto puro sudore rock n'roll.