On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Andrea Gori

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



THE HEAD AND THE HEART The Head And The Heart

 

Anno di pubblicazione: 2011

Provenienza: U.S.A.

Genere: indie folk

Voto: ***1/2

Brano migliore: Down In The Valley


 

Commento: Non lasciatevi scappare l’esordio di questo ottimo sestetto targato Sub Pop. Sarete sedotti da un album pieno zeppo di canzoni ammalianti e ben costruite. E’ ovvio inserire questi The Head And The Heart (nati dall’unione di due cantautori talentuosi come Josiah Johnson e Jonathan Russell) nel novero della scena indie folk che sta facendo parlare il mondo del rock (Fleet Foxes su tutti), poiché l’utilizzo di violini, mandolini, chitarre acustiche ed armonie vocali è massiccio come da copione del genere. Sorprendentemente qui però lo strumento guida è il pianoforte e se i riferimenti vanno comunque ricercati nel rock degli anni ’60, è il caso di rivolgersi più alla perfida Albione (Abbey Road?), che al Greenwich Village.


Assomiglia a: Dark Dark Dark, The Beatles


Dove ascoltarlo: mangiando un panino seduti sotto ad un albero. Davanti a voi un gregge di pecore vi guarda con malcelata curiosità.

 

 Lorenzo Allori