On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



TUNNG - Turbines

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: indie folk

Voto: ***1/2

Brano migliore: Follow Follow


Commento: Dopo diversi anni di attesa è uscito il nuovo album dei Tunng. Pionieri di un sound che oggi va per la maggiore, che mischia con abilità elementi folk ed elettronica, il rischio per i Tunng era la sterile ripetizione di un cliché di successo. La prova viene invece superata piuttosto brillantemente grazie ad un leggero rinnovamento del menù. In Turbines l'elettronica è più discreta e riguarda quasi esclusivamente la parte ritmica; è invece presente uno spirito che si potrebbe quasi definire "industrial". Ecco che le canzoni dei Tunng spesso sembrano spezzarsi, diventano qualcosa di altro ed alla fine avvincono inesorabilmente. Sentendo le prime due canzoni in scaletta sarebbe potuto essere un album piatto ed invece migliora di brano in brano, fino ad una sufficienza più che piena. Le melodie poi continuano ad attingere a piene mani dai favolosi anni '60.


Assomiglia a: Chris Whitley, David Gray, Fink, Fiery Furnacies

Dove ascoltarlo: in un negozio di finissime porcellane.

 Lorenzo Allori