On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Andrea Gori

Parola di DJ
Siamo tornati! Stamani riprendono le trasmissioni consuete di RADIO GAS

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Thee Oh Sees – An Odd Entrances

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: psycho rock, kraut rock

Voto: ***

Brano migliore: You Will Find It Here


Commento: Rispetto al recentissimo gemello A Weird Exits, questo nuovo lavoro degli Thee Oh Sees sembra più orientato ad un deciso recupero delle atmosfere più gentili e quasi fiabesche della psichedelia anni '60. Sono eccezioni a questo ambito il finale della Jammed già conosciuta nell'altro album (Jammed Exit) ed una Nervous Tech (Nam John) che ha tutte le sembianze di un brano industrial / rumoristico, guidato dalle rullate di batteria e da un continuo pulsare di basso. An Odd Entrances mostra un'anima della band che io ritengo inferiore a quella più ferina che emerge in A Weird Exits.


Assomiglia a: The Warlocks, White Hills, Hawkwind, Can

Dove ascoltarlo: dentro ad un canale di irrigazione in mezzo ai campi.

 Lorenzo Allori