On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



True Widow – Avvolgere

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: stoner, shoegaze, hard rock

Voto: **1/2

Brano migliore: Theurgist


Commento: Quando, circa tre anni fa, uscì Circumambulation io fui tra quelli che si lasciarono facilmente circuire da un nuovo genere rock ibrido, che sfruttava la rinnovata moda americana per la psichedelia shoegaze, riuscendo nella non facile impresa di mischiarla con l'hard rock più potente di sempre: lo stoner rock. Quell'album non era perfetto, ma metteva in mostra dei lati senza dubbio affascinanti e lasciava presagire degli sviluppi futuri di buon livello. Oggi viceversa proprio quel sound sperimentale è divenuto quasi mainstream e sempre più gruppi hanno preso la medesima strada percorsa dai texani True Widow. Avvolgere non stupisce dunque più (se non per lo strano titolo in italiano) e riesce soltanto ad avvolgerti di noia. I super riff ribassati sembrano quasi fuori luogo in un disco che tende più che altro a perseguire la direzione shoegaze / dream pop. Mi ero sbagliato. 


Assomiglia a: ai Ride o ai Loop che risuonano uno degli album storici dei Kyuss.

Dove ascoltarlo: in una pianura battuta da enormi tornados.

 Lorenzo Allori