On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ
Le trasmissioni consuete di RADIO GAS riprenderanno regolarmente lunedì 31 Agosto. In loro sostituzione andranno in onda le nostre selezioni musicali.

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Wyatt / Atzmon / Stephen - …For The Ghosts Within’

Provenienza: Inghilterra

Anno: 2010

Genere: Canterbury Jazz Pop

Assomiglia a: David Sylvian meets Astor Piazzolla

Voto: ****

Brani migliori:
The Ghosts Within, Maryan, Round Midnight, At Last I Am Free


Commento: I fantasmi interiori abitano la voce più fantasmatica del rock e portano il vecchio Robert alla sua opera più convincente sin dai tempi di Shleep (1997). Wyatt si unisce qui a Gilad Atzmon, jazzista israeliano, a un quartetto d'archi guidato dalla violinista Ron Stephen e a pochi, scelti, ospiti. Con loro orchestra e interpreta un canzoniere da sogno che si tiene in equilibrio tra standards (da Laura a Lush Life), due originali e vecchi brani dello stesso Wyatt.
Ne risulta un disco malinconico e autunnale, un balsamo per tempi duri che tocca punte mirabili nel tema fischiettato di Round Midnight, nell'epocale Maryan e in una The Ghosts Within che pare un Sylvian d'annata. Spettri di buon cuore che ci permettono di consigliare questo disco a rockettari e jazzofili, e magari di perdonare l'inutile rap di Where Are They Now, probabilmente un poltergeist....
 Luca Perlini