On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Ethan Iverson e Mark Turner a Firenze e Ferrara

Esplorare l'universo creativo della scuola di Lennie Tristano e Warne Marsh per fonderlo con l'intimità della moderna musica da camera, senza mai discostarsi troppo dai canoni della tradizione afroamericana: tutto questo è Temporary Kings, nuovo progetto dello straordinario duo formato dal pianista Ethan Iverson e dal sassofonista Mark Turner, protagonista del concerto di sabato 27 ottobre al Torrione di Ferrara, in collaborazione con Bologna Jazz Festival. Ma prima di andare in scena al Ferrara Jazz Club i due saranno protagonisti della rassegna fiorentina "A Jazz Supreme" organizzata dal Musicus Concentus con il loro concerto alla Sala Vanni il venerdì 26 alle ore 21.15.

Questi due importanti appuntamenti puntano  i riflettori sullo straordinario duo formato dal pianista Ethan Iverson e dal sassofonista Mark Turner, che porta in scena il nuovo Temporary Kings edito dalla prestigiosa etichetta ECM.

Ethan Iverson è noto al mondo del jazz per aver collaborato con Ron Carter, Bill Frisell, Charlie Haden e Lee Konitz, e soprattutto per aver fatto parte, in qualità di fondatore, del trio The Bad Plus. Mark Turner ha suonato lungamente, tra gli altri, con Brad Mehldau e Kurt Rosenwinkel ed è protagonista, accanto a Larry Grenadier e Jeff Ballard, del trio collettivo Fly. Stiamo quindi parlando di due delle più importanti personalità musicali emerse nella New York degli anni '90. Sebbene i primi incontri musicali tra i due siano avvenuti durante alcune jam sessions quando entrambi avevano appena avviato le loro carriere individuali, la loro affinità musicale si è protratta nel tempo intensificandosi, soprattutto grazie alla compresenza nel quartetto stabile di Billy Hart, con il quale hanno inciso due splendidi dischi per ECM.

Da lì in poi Turner è divenuto artista di riferimento per la prestigiosa etichetta discografica bavarese, registrando tre dischi con Fly e uno a capo del suo quartetto con Avishai Cohen, Joe Martin e Marcus Gilmore. Era così giunta l'ora di immortalare in studio questo progetto in duo, da tempo nel cassetto del sassofonista.

Per saperne di più: www.jazzclubferrara.com,  www.musicusconcentus.com

 Marco Milanesi

ULTIME NEWS

Metastasio Jazz 2019
Comunicato stampa
Leggi tutto

SNAIL SPACE IN CONCERTO AL PINOCCHIO JAZZ DI FIRENZE
Di Marco Milanesi
Leggi tutto

I GHOST HORSE in concerto al Pinocchio Jazz di Firenze
Comunicato stampa
Leggi tutto

Referendum radiogas 2017
Commentato da Marco Monzali
Leggi tutto

The Trongone Band – Keys To The House
Recensione di Lorenzo Allori
Leggi tutto

Ariwo – Ariwo
Recensione di Lorenzo Allori
Leggi tutto