On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Pat Martino al Ferrara in Jazz

 

Un grande appuntamento a Ferrara in Jazz 18/19 con

Pat Martino

 

Venerdì 23 novembre, ore 21.30
In collaborazione con Bologna Jazz Festival

Pat Martino Organ Trio

Pat Martino, chitarra

Pat Bianchi, organo

Carmen Intorre, batteria

 

Venerdì 23 novembre torna al Jazz Club Ferrara, a distanza di otto anni dalla sua ultima performance, Pat Martino, icona vivente della chitarra jazz. Lo affiancano Pat Bianchi all'organo e Carmen Intorre alla batteria. Appuntamento in collaborazione con Bologna Jazz Festival.

 

Venerdì 23 novembre (inizio ore 21.30) torna al Jazz Club Ferrara, a distanza di otto anni dalla sua ultima performance, Pat Martino, icona vivente della sei corde.

Classe 1944, Martino inizia a suonare la chitarra a dodici anni e fin dalle sue prime performance è riconosciuto come uno dei più virtuosi chitarristi jazz della sua generazione, poiché dotato di una sonorità altamente distintiva.

Negli anni '60 e '70 collabora con Jack McDuff, Trudy Pitts, Jimmy Smith, Don Patterson e Richard Groove Holmes, inanellando una serie di storiche incisioni che lo pongono al centro della scena.

Nel 1976, improvvisamente, Martino inizia a mostrare i sintomi di una terribile malattia che lo ha reso protagonista di una vicenda drammatica: è stato colpito da un grave aneurisma diagnosticato come terminale se non operato. Dopo l'operazione Martino non ricordava quasi niente della sua vita precedente e aveva completamente dimenticato tutta la sua carriera artistica. Col tempo è riuscito a recuperare il suo stile grazie a lunghi mesi di studio dei propri dischi, tornando a calcare le scene nel 1987 con un memorabile concerto a New York immortalato nel disco The Return.

Da allora Martino calca i palcoscenici di tutti i principali club e festival mondiali, ha inciso numerosi album, tra cui l'ultimo Formidable, che lo vede affiancato dai due validissimi compagni con cui si presenta al Torrione: Pat Bianchi all'organo e Carmen Intorre alla batteria. Appuntamento in collaborazione con Bologna Jazz Festival.

 

 

Per saperne di più:

www.jazzclubferrara.com

jazzclub@jazzclubferrara.com

 

ULTIME NEWS

Metastasio Jazz 2019
Comunicato stampa
Leggi tutto

SNAIL SPACE IN CONCERTO AL PINOCCHIO JAZZ DI FIRENZE
Di Marco Milanesi
Leggi tutto

I GHOST HORSE in concerto al Pinocchio Jazz di Firenze
Comunicato stampa
Leggi tutto

Referendum radiogas 2017
Commentato da Marco Monzali
Leggi tutto

The Trongone Band – Keys To The House
Recensione di Lorenzo Allori
Leggi tutto

Ariwo – Ariwo
Recensione di Lorenzo Allori
Leggi tutto